• Home
  • Sistema Integrato
  • Il Ciclo dei Rifiuti

Accettazione

Fin dall’ingresso nel Sistema Integrato di via Zotti i rifiuti seguono una procedura standardizzata e rigorosa.


1
Per prima cosa si verifica la regolarità dei documenti amministrativi e dei formulari.

2
Successivamente, i mezzi di trasporto sono sottoposti ad un controllo per verificare l’eventuale presenza di materiali radioattivi all’interno del carico. In caso di presenza di fonti radioattive l’intero camion è preso in gestione da una ditta esterna specializzata. Superati i controlli si procede alla pesatura del mezzo.

3
Le operazioni di scarico avvengono in modo automatizzato con quattro linee di nastri trasportatori che conducono i contenitori chiusi della linea SYSTEM verso il sistema di scoperchiamento meccanizzato.

4
Altre quattro linee, anch’esse automatizzate, sono riservate allo scarico dei contenitori monouso non conformi alla linea SYSTEM.

5
I nastri trasportatori estensibili arrivano fin dentro il cassone del camion, dove un operatore posiziona i contenitori chiusi nella più completa sicurezza (si tratta comunque dell’unica fase in cui le operazioni sono svolte manualmente).

6
Lungo il percorso verso il forno ogni contenitore è identificato dalla lettura computerizzata del codice a barre e pesato singolarmente. I dati relativi al peso e alla provenienza dei singoli contenitori possono essere raccolti e trasmessi all’ospedale al fine di risalire ai quantitativi prodotti da ogni reparto.


Svuotamento e Caricamento

Esistono due procedure di svuotamento e caricamento: una per i contenitori Mengozzi della linea SYSTEM e la seconda per gli altri contenitori. I contenitori della linea SYSTEM, per prima cosa, vengono scoperchiati in modo completamente automatizzato da un impianto unico, progettato e realizzato per la nostra Azienda. Lo svuotamento avviene per rovesciamento meccanizzato dei contenitori dentro apposite navette. In queste navette finisce soltanto il sacchetto chiuso monouso di polietilene che contiene i rifiuti. Per gli altri contenitori esiste una linea automatizzata che li scarica direttamente nelle navette. In questo caso, nelle navette finisce tutto il contenitore monouso, composto dal sacchetto interno e dal contenitore rigido esterno. Un software determina la velocità delle navette, montate su rotaie, e i tempi di svuotamento in modo da regolare l’alimentazione al forno in base alle condizioni di temperatura ottimali richieste dalla camera di combustione. Una volta vuote, le navette sono sottoposte a sanificazione e stoccate in attesa di un nuovo ciclo di caricamento.

Il Ciclo dei Rifiuti

Asset finance

Il Termovalorizzatore

Asset finance

Il Ciclo dei Contenitori

Asset finance
logo

Mengozzi S.p.a. 47122 Forlì - via Nicola Sacco, 25
tel. 0543 72 45 62 - fax 0543 72 17 81
e-mail: contatti@mengozzirifiutisanitari.it
SISTEMA INTEGRATO di via Zotti
47122 Forlì via C. Zotti tel. 0543 800 507
Cap.sociale € 10.000.000,00 i.v.
partita iva: 02229400409 - codice fiscale: 00722020401
Registro imprese FORLI'-CESENA N. 00722020401

Copyright © 2016 Ecoeridania S.p.A.